LAT MACHINE DIETRO

Condividi EvolutionFit con i tuoi amici, diffondiamo il fitness !   

SCOPRI OLTRE 500 ESERCIZI PER I TUOI ALLENAMENTI

Crea il tuo profilo e accedi a decine di programmi di allenamento e oltre 500 esercizi.
Inizia adesso, cosa aspetti?

SCOPRI OLTRE 500 ESERCIZI PER I TUOI ALLENAMENTI

Crea il tuo profilo e accedi a decine di programmi di allenamento e oltre 500 esercizi.
Inizia adesso, cosa aspetti?
8.598.070
NUMERO TOTALE DI SCHEDE TECNICHE ESERCIZI CONSULTATE
74.380
NUMEDI DI VOLTE CHE QUESTO ESERCIZIO E' STATO CONSULTATO
45.264
SCHEDE ALLENAMENTO IN CUI E' STATO UTILIZZATO QUESTO ESERCIZIO
DORSALI - MUSCOLI UTILIZZATI PER ALLENAMENTO LAT MACHINE DIETRO
POSIZIONE INIZIALE
Seduti sotto l'attrezzo con le ginocchia ben fissate agli appositi cuscini, afferrare la sbarra con i palmi rivolti in avanti (presa in pronazione) ed un'apertura maggiore di quella delle spalle.
MOVIMENTO
Tirare la barra verso il basso sino ad appoggiarla sul collo dietro la nuca. Dopo un attimo di contrazione ritornare lentamente verso la posizione iniziale.
SCOPO ESERCIZIO
Il lat machine (in tutte le sue varianti) lavora sull'ampiezza, aspetto a V, e sullo spessore della schiena. Durante il movimento vengono reclutati come muscoli secondari sia il trapezio che il deltoide posteriore. Come muscoli accessori verranno stressati sia i muscoli dell'avambraccio che i bicipiti.
RESPIRAZIONE
Inspirare quando il bilanciere è in alto ed espirare durante la fase di contrazione muscolare e quindi mentre si abbassa il bilanciere.
CONSIGLI
L'esecuzione corretta dell'esercizio prevede il busto perpendicolare al terreno per tutto il movimento. La posizione delle mani può influenzare il focus dell'esercizio: - Una presa più stretta focalizza il lavoro nella parte centrale della schiena e sullo spessore del dorso.
- Una presa più larga, addirittura sui margini esterni curvi, concentra il lavoro sulla parte esterna del gran dorsale, contribuendo all'ampiezza del dorso.

ERRORI
- Non piegare il busto all'indietro durante lo sforzo, ma rimanere perpendicolari al suolo.
- Sentire la contrazione del dorsale ed evitare di reclutare i bicipiti durante la discesa della barra.
- Controllare la fase di ritorno in modo da sfruttare appieno la fase negativa dell'esercizio.


Scopri le Guide Speciali di EvolutionFit
Guide in formato PDF che puoi scaricare gratuitamente
Scopri le guide complete realizzate dai personal trainer di EvolutionFit
Ogni guida di olte 20 pagine a tua disposizione gratuitamente,contiene:
  • Programmi di allenamento - per pianificare perfettamente il tuo allenamento
  • Consigli alimentari - l'alimentazione è fondamentale per il tuo obiettivo
  • Approfondimenti tecnici - per imparare le tecniche e le metodologie di allenamento
  • Focus scientifici - se vuoi conoscere il perchè dei tuoi allenamenti
Accedi con il tuo account e scarica gratuitamente i PDF della guida.

SCOPRI OLTRE 500 ESERCIZI PER I TUOI ALLENAMENTI

Crea il tuo profilo e accedi a decine di programmi di allenamento e oltre 500 esercizi.
Inizia adesso, cosa aspetti?
EvolutionFit s.r.l.
Strada Torino 43
10043 Orbassano (TO) - ITALY
Presso EUROPALACE / SUB 90
Tel. +39 011 9012143
e-mail: evolutionfit@evolutionfit.it
support: support@evolutionfit.it
P.IVA 10679760016
EvolutionFit s.r.l.
e' un'azienda del gruppo
TeamSystem S.p.A.
Copyright © EvolutionFit
All right reserved