Chat with us, powered by LiveChat
Home / Esercizi / Abduttori / SLANCI ESTERNI GAMBA IN PIEDI AI CAVI

SLANCI ESTERNI GAMBA IN PIEDI AI CAVI

2018-12-07T08:06:05+00:00Gruppi Muscolari: Abduttori|Attrezzi: Cavi|Difficoltà: Facile|

SCOPO ESERCIZIO

Gli slanci esterni gamba in piedi ai cavi è un esercizio specifico per la tonificazione parte esterna della coscia e medio gluteo.

allenamento abduttori slanci esterni gamba in piedi ai cavi inizio

ESECUZIONE ESERCIZIO

POSIZIONE INIZIALE

Esercizio asimmetrico; in piedi (stazione eretta) busto diritto, con il fianco al cavo, legare con la cavigliera il cavo basso alla caviglia della gamba esterna, piedi paralleli, tenersi al montante del cavo (i più esperti possono farlo in equilibrio)

MOVIMENTO

Apertura gamba con piede a martello e punta verso il basso, mantenendo il bacino e busto fermo. Il movimento finisce allo stop anatomico dell’articolazione.

CONSIGLI ED ERRORI

RESPIRAZIONE

Inspirare gamba bassa, espirare durante il movimento.

CONSIGLI

Esercizio facile adatto a tutti, non slanciare la gamba ma aprire contraendo i muscoli, usare quindi carichi appropriati alle proprie capacità. I principianti si possono appoggiare, gli esperti/e possono farlo mantenendo l’equilibrio e la stabilità, in questo caso aumenterà il lavoro degli addominali e glutei per stabilizzare il bacino e il busto (buon esercizio anche per la propriocettività e equilibrio).

ERRORI

Non slanciare la gamba, controllare solo il busto, non deve muoversi e il bacino deve restare il asse con le gambe e il busto.

Scopri più di 500 esercizi a tua disposizione

CREA IL TUO PROFILO GRATIS