Chat with us, powered by LiveChat
Home / Esercizi / Addominali / PIEGAMENTI LATERALI 2 MANUBRI IN PIEDI

PIEGAMENTI LATERALI 2 MANUBRI IN PIEDI

2018-12-05T14:24:51+00:00Gruppi Muscolari: Addominali|Attrezzi: Manubri|Difficoltà: Facile|

SCOPO ESERCIZIO

L’esercizio piegamenti laterali 2 manubri in piedi interessa la muscolatura laterale del busto ( obliqui e trasverso). Nessun’altro muscolo viene sollecitato durante lo svolgimento dell’esercizio.

allenamento addominali piegamenti laterali 2 manubri in piedi inizio
allenamento addominali piegamenti laterali 2 manubri in piedi fine

ESECUZIONE ESERCIZIO

POSIZIONE INIZIALE

In piedi (stazione eretta), piedi divaricati come le spalle, ginocchia leggermente piegate, impugnare 2 manubri mantenendoli sul fianco con il palmo della mano verso il corpo, schiena diritta spalle aperte.

MOVIMENTO

Flettere il busto sul fianco destro, ritorno in posizione eretta, flettere il busto sul fianco sinistro. Il bacino non si muove. Con i manubri che scendono leggermente verso avanti (riferimento parte esterna laterale del ginocchio).Fermare il movimento quando il manubrio è sopra il ginocchio, non scendere oltre.

CONSIGLI ED ERRORI

RESPIRAZIONE

Inspirare quando il busto è in posizione eretta, espirare durante la flessione.

CONSIGLI

Esercizio facile adatto a tutti. Per evitare errori, durante la flessione scendere non direttamente sul fianco ma un po’ avanti prendendo con riferimento la parte laterale del ginocchio. Esecuzione più intensa rispetto a quella con bacchetta. Volendo si può fare anche con un manubrio, in questo caso diventa asimmetrico, scendendo dal lato opposto del carico.

ERRORI

Non muovere bacino o ginocchia a compensare il movimento. Durante la flessione non incurvare la schiena in dietro, errore classico soprattutto nei principianti e più facile da fare, rispetto alla versione con bacchetta . le spalle restano aperte.

Scopri più di 500 esercizi a tua disposizione

CREA IL TUO PROFILO GRATIS