Chat with us, powered by LiveChat
Home / Esercizi / Bicipiti / CURL AI CAVI ALTI

CURL AI CAVI ALTI

2018-12-04T10:44:55+00:00Gruppi Muscolari: Bicipiti|Attrezzi: Cavi|Difficoltà: Facile|

SCOPO ESERCIZIO

Il curl ai cavi alti lavora su tutto il muscolo del bicipite con particolare sollecitazione sulle fibre mediali ed è quindi particolarmente adatto per lo sviluppo del picco del bicipite.

allenamento bicipiti curl cavi alti, posizione iniziale
allenamento bicipiti curl cavi alti, posizione finale

ESECUZIONE ESERCIZIO

POSIZIONE INIZIALE

Posizionati in piedi centralmente ai due cavi alti, impugnare in ciascuna mano la maniglia e distendere le braccia parallele al terreno, con le mani all’altezza delle spalle.

MOVIMENTO

Flettere gli avambracci verso il capo fino al massimo punti di contrazione del bicipite. Dopo un attimo di contrazione muscolare ritornare lentamente alla posizione di partenza.

CONSIGLI ED ERRORI

muscoli coinvolti nel curl cavi alti

RESPIRAZIONE

Inspirare quando le braccia sono distese ed espirare durante la fase di contrazione del muscolo.

CONSIGLI

L’esecuzione di questo esercizio non permette l’uso di pesi elevati, ma è importantissima la sensibilità nel sentire la contrazione muscolare. Questo esercizio è spesso utilizzato al termine dell’allenamento dei bicipiti come esercizio complementare di rifinitura dell’allenamento per enfatizzare la forma a punta del bicipite.

ERRORI

– Le braccia devono rimanere parallele al suolo per tutto l’arco del movimento.
– Il movimento di contrazione deve essere eseguito solamente dall’avambraccio che si piega verso il capo, non bisogna aiutarsi ne con strani movimenti del busto ne con slanci delle spalle.

Scopri più di 500 esercizi a tua disposizione

CREA IL TUO PROFILO GRATIS