Chat with us, powered by LiveChat
Home / Esercizi / Femorali / STACCHI A GAMBE TESE

STACCHI A GAMBE TESE

2018-12-04T15:55:37+00:00Gruppi Muscolari: Femorali|Attrezzi: Bilanciere|Difficoltà: Intermedio|

SCOPO ESERCIZIO

Gli stacchi a gambe tese è un esercizio che interessa i glutei e i femorali, per l’esattezza lavora nella zona alta dove finisce il gluteo e inizia il femorale.

allenamento femorali stacchi a gambe tese inizio
allenamento femorali stacchi a gambe tese fine

ESECUZIONE ESERCIZIO

POSIZIONE INIZIALE

In piedi (stazione eretta), schiena diritta gambe larghezza bacino, impugnare il bilanciere con i palmi delle mani verso il corpo braccia tese in basso.

MOVIMENTO

Facendo scorrere il bilanciere sulle cosce scendere con il bilanciere sotto le ginocchia schiena diritta sguardo in avanti, contrarre glutei e femorali per risalire.

CONSIGLI ED ERRORI

mappa muscolare femorali stacchi a gambe tese bilanciere

RESPIRAZIONE

Inspirare in discesa espirare durante il movimento nel ritorno.

CONSIGLI

Esercizio non facile e delicato, non si vede la parte che lavora, imparare bene il movimento con carichi bassi, non adatto ai principianti. Contrarre gli addominali nel ritorno aiuta a stabilizzare il bacino.

ERRORI

Facile sollecitare la schiena (zona lombare) se non si tiene la schiena diritta, mai incurvarla in fase di discesa, lo sguardo avanti aiuta a tenere la schiena diritta.

Scopri più di 500 esercizi a tua disposizione

CREA IL TUO PROFILO GRATIS