Chat with us, powered by LiveChat
Home / Esercizi / Quadricipiti / AFFONDI LATERALI BILANCIERE

AFFONDI LATERALI BILANCIERE

2018-12-04T08:37:35+00:00Gruppi Muscolari: Quadricipiti|Attrezzi: Bilanciere|Difficoltà: Intermedio|

SCOPO ESERCIZIO

Gli affondi laterali bilanciere oltre al quadricipite, vasto mediale, coinvolgono il muscolo adduttore sia nella gamba che si piega, sia in quella che rimane distesa (in questo caso l’adduttore lavora nella fase di ritorno).

allenamento quadricipiti affondi laterali bilanciere inizio

ESECUZIONE ESERCIZIO

POSIZIONE INIZIALE

In posizione eretta posizionare il bilanciere sulle spalle, sulla parte più carnosa del trapezio, la schiena è diritta i piedi larghezza bacino.

MOVIMENTO

Esercizio assimentrico, eseguire un passo laterale più largo delle spalle, piegare il ginocchio portando la coscia parallela la pavimento, spingere in alto per la fase di ritorno. La punta del piede sarà leggermente aperta in fuori il bacino scendi dietro come nello squat, la schiena va in avanti per compensare la gamba flessa, lo sguardo in avanti testa alta.

CONSIGLI ED ERRORI

RESPIRAZIONE

Inspirare durante il movimento, espirare nella fase di ritorno.

CONSIGLI

Esercizio non facile, e poco adatto al principiante, si consiglia di imparare bene lo squat e l’affondo frontale prima di eseguire quello laterale.

ERRORI

Come nello squat e nell’affondo frontale fare attenzione al ginocchio della gamba che lavora, non deve mai superare la punta del piede, deve rimanere il più possibile sulla verticale della caviglia.

Scopri più di 500 esercizi a tua disposizione

CREA IL TUO PROFILO GRATIS