Chat with us, powered by LiveChat
Home / Esercizi / Stretching / ALLUNGAMENTO POLPACCI IN PIEDI IN APPOGGIO

ALLUNGAMENTO POLPACCI IN PIEDI IN APPOGGIO

2018-12-05T15:52:33+00:00Gruppi Muscolari: Stretching|Attrezzi: Corpo libero|Difficoltà: Facile|

SCOPO ESERCIZIO

L’allungamento polpacci in piedi in appoggio è un esercizio specifico per agire sull’intera regione dei polpacci. Esercizio molto semplice da eseguire perchè non necessità di nessuna attrezzature.

allenamento stretching allungamento polpacci in piedi in appogio inizio
allenamento stretching allungamento polpacci in piedi in appogio fine

ESECUZIONE ESERCIZIO

POSIZIONE INIZIALE

In piedi appoggiati ad un supporto o ad una parete distendere all’indietro una gamba appoggiando completamente la pianta del piede al suolo. L’altra gamba è semiflessa in avanti per sostenere il peso durante l’esercizio.

MOVIMENTO

Spingere all’indietro la gamba fino a sentire l’allungamento del polpaccio.

CONSIGLI ED ERRORI

mappa muscolare stretching allungamento polpacci in piedi in appoggio

RESPIRAZIONE

Respirare lentamente ed in maniera controllata per tutta la durata dell’esercizio.

CONSIGLI

La cosa più importante in questo esercizio è mantenere la gamba posteriore con il ginocchio ben disteso. Il massimo allungamento del polpaccio si raggiunge quando il tallone del piede è ben aderente al suolo. La tecnica consigliata è quella di appoggiare prima il piede ed il tallone e poi estendere la gamba fino ad avere il ginocchio disteso completamente.

ERRORI

Impossibile commettere errori nell’esecuzione dell’esercizio.

Scopri più di 500 esercizi a tua disposizione

CREA IL TUO PROFILO GRATIS